Il primo blog italiano sui trenini elettrici Piko

Non c’è che dire… in casa Piko c’è un autunno ricco di sorprese per il mercato italiano!! Infatti dopo ben 3 locomotive e 2 carri merce di qualche settimana fa e 3 carri di servizio di settembre, stanno per arrivare altre belle sorprese, in scala H0.

E’ uscita infatti una nuova Traxx delle BLS Cargo in Livrea “Gli Alpinisti”, con numerazione nuova rispetto a quella dello scorso anno (che tra l’altro è andata esaurita in pochissimo tempo!).

Poi arriva un’automotrice GTW 2/6 Stadler nella bellissima versione nostrana “Val Venosta”, che segue la serie italiana delle automotrici Piko inaugurata con la versione Trenord del 2011.

Infine un’altro carro di servizio, per allungare la collezione degli amanti del genere.

Ma vediamole insieme:

59954 Locomotiva elettrica politensione E486 BLS Cargo “Gli Alpinisti” – Ep. VI

97709 Automotrice Diesel GTW Stadler 2/6 “Val Venosta” – Ep. VI

97022 Carrozza alloggio/dormitorio – impresa lavori

A breve per altri aggiornamenti sulle novità mensili!

Annunci

Commenti su: "Altre sorprese tutte italiane!" (2)

  1. […] il ritardo (ma è stato un mese intenso per star dietro a tutte le novità italiane vedi qui, qui e qui) ecco, per la scala H0, le numerose novità che Piko ha già messo in commercio a partire dal mese […]

  2. […] bellissima BLS Cargo “Gli Alpinisti” (con numerazione nuova rispetto allo scorso anno) uscita da poco insieme ad altre novità italiane, ora anche a catalogo […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: