Il primo blog italiano sui trenini elettrici Piko

Ecco come si presenta il convoglio merci presente nello start set Piko 57182: una E-Lok BR 189 delle FNM in livrea "European Bulls" al traino di 3 carri pianali pianale delle FS con container Lloyd triestino, G.T.S., Linea Messina e FIAT.

Spesso, per iniziare, ci si orienta ad acquistare uno start-set. Hanno tutto quanto serve al futuro ferromodellista per iniziare partendo da zero.

Vediamo nei particolari questa confezione proposta da Piko, già da qualche anno, composta da materiale rotabile italiano.

Nella scatola si trova:

  • Un locomotore Siemens ES 64 F4, della famiglia Eurosprinter, delle Ferrovie Nord Milano (FNM) in livrea European Bulls. Il locomotore è analogico ma predisposto per il digitale con presa NEM 652 a 8 poli.
  • un carro pianale delle FS (interamente in metallo!) con container da 20′ del “Lloyd Triestino
  • un carro pianale delle FS con un container da 40′ della “G.T.S.” di Bari
  • un carro pianale delle FS con due container da 20′, uno della “Linea Messina” e l’altro della “FIAT”
  • 12 binari curvi R2  codice 55212 (raggio 422 mm)
  • 7 binari dritti codice 55201 (lunghezza 231 mm)
  • 1 binario dritto codice 55200 (lunghezza 239 mm)
  • 1 clip analogica prendi-corrente codice 55270
  • 1 scambio destro codice 55221 (manuale ma elettrificabile in seguito)
  • 1 Tronchetto binario terminale codice 55280
  • 1 regolatore di velocità con trasformatore da 12V 5,4 VA

Per avere un’idea più precisa, qui si può vedere lo schema del tracciato, qui la scatola e qui il regolatore di velocità/alimentatore/trasformatore.

Ma apriamo la scatola e guardiamo il contenuto, ecco come si presenta:

Lo start set come si presenta aperto

Ringrazio www.capotrenomodels.com per la gentile concessione della foto!

Come si può notare dall’immagine e dai dettagli (qui si può vedere in versione più grande), c’è davvero quanto basta per partire, addirittura anche uno scambio con binario tronco.

Il prezzo consigliato (e praticato) dal produttore tedesco è di 139,99 Euro.

 

Aggiornamento (23/11/2011): Gli amici di Capotrenomodels mi hanno segnalato che gli ultimi set arrivati sono di nuova produzione! Ho potuto vedere con i miei occhi la differenza di qualità, anche nei colori più vivi della loco, nonchè della parte elettrica interna. Ottimo!!

Annunci

Commenti su: "Uno start-set tutto italiano per iniziare" (4)

  1. […] quelli delle FS, che attualmente si trovano in commercio nello start-set “italiano” 57182 di cui ho già trattato. Ecco qua uno di quei 3 […]

  2. […] a catalogo qualche tempo fa e che hanno fatto successo, tanto che sono stati inseriti nello start set italiano di Piko (e fino ad ora si potevano trovare solo dentro di […]

  3. grazie ha detto:

    buon giorno vorrei sapere x favore mi anno apena regalato star set 96996 piko la locomotiva dice che e digitale ma non riesco a falla partire grazie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: